Blog

Condizionatori-inverter-ariel-energia
 
28 Dec

Condizionatori inverter per riscaldare casa nella stagione invernale

Con l’arrivo dell’inverno e del freddo il bisogno di calore è tutto quello che desideriamo. Scoprite perché vi consigliamo i condizionatori inverter Ariel Energia per riscaldare la vostra casa.

Il climatizzatore inverter per riscaldare la tua casa

Tra gli elettrodomestici che riscaldano casa i più convenienti e performanti sono i climatizzatori inverter: innanzi tutto consumano meno corrente di stufe e termosifoni elettrici e poi sono più performanti.

Quando si acquista un condizionatore inverter, per prima cosa valutiamo se è in grado di lavorare quando la temperatura esterna scende al di sotto dei -15°C.

Molti climatizzatori, infatti, fanno fatica quando fa molto freddo e il consumo di corrente aumenta.

Tutti i climatizzatori inverter Ariel Energia hanno un sistema di sbrinamento computerizzato che rileva la diminuzione di potenza riscaldante della pompa di calore dovuta alla formazione della brina per questo motivo garantiscono sempre prestazioni eccellenti.

In più, grazie alla tecnologia inverter il risparmio è assicurato perché:

  1. Il compressore del climatizzatore si adatta man mano che raggiunge la temperatura impostata, diminuendo il consumo di corrente e il numero di giri .
  2. I condizionatori inverter sono altamente efficienti perché sfruttano gas compresso e non hanno resistenze elettriche come le stufette.

 

Come scegliere il condizionatore inverter

La scelta di un condizionatore inverter per riscaldare casa non deve essere fatta a caso, ma occorre valutare bene quanto grande sarà la superficie che dovrà riscaldare/raffreddare.

Esistono sul mercato, infatti, climatizzatori inverter di potenze diverse, adatti per locali di piccole dimensioni fino a grandi spazi. Quindi, quando desideriamo comperare un condizionatore inverter consideriamo sempre:

  • quanti e quanto grandi sono i locali che devono essere riscaldati;
  • se il locale da riscaldare con il condizionatore si trova rivolto a nord oppure è a sud;
  • se l’appartamento si trova a piano terra oppure nei piani rialzati;
  • se i serramenti garantiscono un buon isolamento termico;
  • quante persone soggiornano in media nella camera in cui viene installato un condizionatore.
    In merito a questo punto occorre distinguere tra la zona giorno e notte: il soggiorno sarà sicuramente più affollato e per più tempo rispetto ad una camera da letto, in cui generalmente dormono non più di due persone.

 

Alcuni dei vantaggi del riscaldamento con il condizionatore inverter:

  1. Utilizzare il climatizzatore inverter per riscaldare casa conviene di più rispetto a tutti gli apparecchi riscaldanti che usano energia elettrica. Grazie alla tecnologia inverter il consumo si aggira tra i 300 W e i 500 W e, se abbinati con un impianto fotovoltaico, il costo del riscaldamento potrebbe addirittura azzerarsi;
  2. Tramite il telecomando è possibile programmare il tempo di accensione e quello di spegnimento dell’apparecchio;
  3. Non genera rifiuti, cenere né polvere ma, grazie all’utilizzo di sistemi di filtraggio, il condizionatore elimina dall’aria batteri, allergeni e cattivi odori;
  4. Non occupa spazio nell’appartamento perché è fissato a parete;
  5. Riscalda immediatamente dopo l’accensione;
  6. Le spese di installazione e manutenzione sono nettamente inferiori rispetto a quelle di una caldaia. Occorre però ricordarsi di pulire regolarmente i filtri dell’aria per garantire prestazioni sempre al top;
  7. Ha un rendimento di 3 a 1 rispetto alla caldaia in termini di quantità di aria propagata;
  8. In media, una pompa di calore dura tra i 15 e i 20 anni, quindi molto più di una normale caldaia a gas.

 

Quando conviene riscaldare casa con il condizionatore inverter

Riscaldano un salone o la camera da letto in tempi rapidi e a bassi costi.

Sono ideali per le seconde case, che devono essere riscaldate velocemente quando rimangono chiuse per lunghi periodi.

Sono certamente da preferire a stufette elettriche o termoventilatori che consumano molto.

Il condizionatore inverter è ottimo nelle mezze stagioni perché evita di accendere i termosifoni. Approfitta delle promozioni che Ariel Energia applica tutto l'anno sui suoi prodotti e  sfrutta i vantaggi offerti dagli incentivi statali, come Bonus ed Ecobonus.

 

arielcaldaie.it